Tutte le tendenze per l’arredamento bagno 2022

Skip to entry content

In quest’ultimo anno la stanza da bagno ha assunto una grande importanza poiché abbiamo avuto l’occasione di dedicare più tempo al benessere per trovare un equilibrio emotivo tra casa, lavoro, famiglia e vita sociale.

Come è cambiata quindi la concezione dello spazio in bagno e quali sono le tendenze dell’arredamento bagno che caratterizzeranno il 2022? Lo abbiamo chiesto a Marco Zanchi, Responsabile Commerciale di BGB Bergamo Bagno.

«In questo ultimo anno e mezzo, è cambiato il nostro stile di vita, il modo di lavorare, di socializzare e di concepire gli ambienti. La stanza da bagno è tornata ad avere un ruolo centrale diventando il luogo in cui dedicarsi completamente a se stessi e al proprio benessere, senza però dimenticarsi dell’igiene.

Mai come quest’anno infatti questo aspetto ha determinato le scelte stilistiche del settore spingendoci a realizzare prodotti esteticamente belli, ma al tempo stesso funzionali e facili da pulire.

Ecco quindi che nel nostro offering abbiamo introdotto soluzioni ancora più versatili dal gusto contemporaneo e sofisticato, attento all’ergonomia e alla funzionalità, con un solo obiettivo: invitare al relax di tutti i sensi».

Ne sono un esempio i mobili bagno della linea Quadra, una collezione moderna ed elegante con linee decise e squadrate, che vede rinnovato il campionario colori con nuovissimi laccati opachi e lucidi oltre a finiture materiche effetto cemento e spatolato.

QD 101 > Laccato verde palude opaco/Spatolato grigio chiaro, Top melaminico spatolato grigio chiaro H 8L 216 x P 50 x H 199 cm

O ancora Quadra 102 - caratterizzato da linee geometriche adatte a creare un ambiente moderno e impeccabile con monoblocchi sospesi freschi, scenografici e semplici da igienizzare - e Quadra 105 in laccato antracite opaco/grigio pietra e top bianco lucido per un effetto di grande impatto estetico e funzionale al tempo stesso. 

«Da BGB siamo da sempre attenti ad anticipare le tendenze» ha aggiunto Marco Zanchi «ecco perché nel 2022 saranno disponibili nuovi modelli speciali che mantengono gli stessi parametri di cura dei particolari e delle finiture BGB, per esaltare ancora di più l’equilibrio perfetto tra la purezza delle forme geometriche semplici e l’innovazione nel design.»

QD 102 > Laccato bianco opaco/Melaminico cemento Mineraltop liscio color antracite vasca “delta”L 117 x P 50 x H 199 cm

QD 105 > Laccato antracite opaco/Grigio pietra opaco Mineraltop bianco lucido “delta”L 229 x P 50 x H 199 cm

Forme essenziali, contrasti materici e dettagli preziosi caratterizzano anche la linea Forty i cui abbinamenti ricercati e l’ampia gamma di finiture e colori, sono un ulteriore plus di alta personalizzazione per rendere unica ogni stanza da bagno con creazioni votate alla sartorialità progettuale.

  

FT 105 > Melaminico Teak/laccato nero opaco, Top HPL Fenix vasca scarico a vela L 146,5 x P 50 x H 199 cm.  

Tra le ultime novità 2022 di BGB la serie in Teak laccato nero in legno con pensilino porta oggetti a giorno estetico sempre in laccato nero opaco che riprende i nodi decisi del teak e del top fenix soprabase.

Una ricerca di soluzioni sostenibili quindi che supera la tradizione senza dimenticare il senso di calore che una stanza da bagno deve saper trasmettere.

Ce lo dimostrano ad esempio Forty 02 e 09 in cui linee semplici e senza tempo portano l’eleganza funzionale nella quotidianità con mobili bagno di tendenza in grado di dare un tocco di classe ad ogni ambiente, ma con sobrietà.

FT 1O2 > Laccato bianco opaco Top HPL Rovere naturale L 195 x P 50 x H 199 cm

FT 1O9 > Laccato cipria opaco, Top laccato cipria opaco L 150 x P 50 x H 199 cm

E a proposito di tendenze, saranno cinque, secondo Marco Zanchi, i grandi trend che caratterizzeranno l’arredamento bagno del 2022: geometria, colori, funzionalità, sostenibilità e innovazione.

«Il 2022 vuole la chiarezza delle forme, arredi definiti e il più semplici possibili. Ecco perché si prediligeranno linee geometriche discrete, equilibrate e precise con l’obiettivo di creare degli ambienti ariosi e armoniosi per la mente e per il corpo.

Non solo i mobili bagno, ma anche gli accessori, box doccia, vasche e rubinetteria sfoggeranno linee eleganti dai tratti essenziali che rispondano ai canoni di equilibrio, stabilità e armonia.

Cabina doccia bgb

Si giocherà piuttosto sui colori con tinte chiare laccate opache come rosa cipria per uno stile più classico o con finiture più forti, come blu cobalto, antracite o lavagna, per un tocco contemporaneo che lascia il segno.

   

Progetto Futura+Sofi

Anche i canoni della funzionalità saranno un plus del 2022. Gli arredamenti, infatti, oltre ad essere semplici e lineari, dovranno essere anche pratici per consentire un uso e una pulizia agevole di tutti i componenti d’arredo.

Infine sostenibilità e innovazione saranno le parole d’ordine del prossimo anno grazie a materiali sempre più ricercati ed ecocompatibili, nonché a tecnologie che consentiranno un grande risparmio d'acqua e la massima ottimizzazione degli spazi.

Senza dimenticare infine che da BGB amiamo esaltare la creatività con innovazione grazie al nostro esclusivo servizio di costumizzazione tramite configuratore 3D. Un modo unico per creare uno stile personale, pensato unicamente per le proprie esigenze di arredo».

Insomma, il 2022 sarà per i clienti BGB un anno ricco di sorprese per creare stili di arredo sempre più originali e personali.

Non ci resta che attendere!