Devi ristrutturare il bagno? Non perdere i bonus casa presenti nella Legge di Stabilità 2018

Skip to entry content

Se devi ristrutturare casa mai come oggi può risultare vantaggioso, molti sono infatti le opportunità offerte dalla normativa attuale: dagli incentivi per la ristrutturazione di casa al nuovo bonus verde, fino alle detrazioni per l'acquisto di mobili.

Il bagno è la stanza più intima, e necessita di essere curata e ristrutturata nel tempo. Analizziamo allora tutte le agevolazioni per rendere questo ambiente sempre più nuovo, confortevole e in linea con le nìvostre necessità, agevolazioni che cambiano e che vengono confermate con il Bonus casa 2018:  

ï�§ Bonus 50% per le ristrutturazioni: destinato ad interventi di manutenzione e ristrutturazione. Diventa possibile utilizzare il bonus del 50% per le ristrutturazioni per le spese sostenute fino al 31.12.2018, entro un ammontare complessivo di spesa non superiore a 96.000 euro;
ï�§ Bonus mobili: destinato all’acquisto di mobili, arredi e elettrodomestici. La misura permette una detrazione del 50% per l'acquisto di mobili e grandi elettrodomestici in classe A o A+, per un tetto massimo di 10mila euro. Le detrazioni potranno essere spalmate in 10 rate. Con la legge di Bilancio 2018 è stato prorogato il termine per tutto il 2018;
ï�§ Ecobonus 65%: confermato per tutto il 2018 l’ecobonus al 65% per le spese di efficientamento energetico della casa. Cambia tuttavia il perimetro degli interventi incentivati: la posa in opera di infissi, di schermature solari e le caldaie a condensazione e a biomasse passano dal 65% al 50% mentre resta invariato, a quota 65%, il bonus per pannelli solari per l’acqua calda, pompe di calore e altri interventi sull'involucro edilizio;
ï�§ Bonus verde: per tutto il 2018 sarà possibile detrarre una cifra pari al 36% delle spese documentate relative alla gestione del verde, fino ad un massimo di 5.000 euro per ogni unità immobiliare. Il nuovo sconto sarà dedicato alla sistemazione a verde “di aree scoperte private di edifici esistenti, unità immobiliari, pertinenze o recinzioni”.


Come BGB Bergamo Bagno mettiamo a disposizione un team di professionisti qualificati al fine di permettervi di progettare la ristrutturazione del vostro bagno e renderlo come nuovo.